Il monastero di Ostrog Montenegro, cultura e montagna

Il monastero di Ostrog Montenegro, cultura e montagna

Il monastero di Ostrog Montenegro

Scritto da: Redazione

n
Get Your Guide
Samsonite Trolley

Set valige – Col. Rosso/Blue – Euro 119,90

Cerca il volo più economico con il comparatore e scegli la compagnia!

Il monastero di Ostrog Montenegro, cultura e montagna

Il monastero di Ostrog Montenegro, o crkva Svetoga Vasilija Ostroškog nella sua lingua madre, è un monastero ortodosso orientale situato in Montenegro. È dedicato a San Basilio di Ostrog, che morì nel monastero nel 1671, e si trova ai piedi del monte Ostroska Greda nella regione storica della Vecchia Zeta. Il monastero di Ostrog è uno dei siti religiosi più importanti del Montenegro ed è il luogo di pellegrinaggio più popolare nei Balcani, attirando milioni di visitatori ogni anno.

Il monastero di Ostrog fu fondato nel 1665 dall’archimandrita Vasilije Petrovic e dall’arcivescovo Danilo di Raska-Prizren. Nel corso dei secoli, il complesso monastico crebbe fino a diventare un grande centro spirituale, educativo e culturale, ospitando molti manoscritti e libri. Fu particolarmente influente durante il periodo del dominio ottomano nella regione balcanica.

Di conseguenza, l’Impero Ottomano gli concedeva spesso alcuni privilegi ed esenzioni, consentendo persino ai suoi abitanti di portare armi. Il monastero è rimasto neutrale durante la prima e la seconda guerra mondiale ed è stato un importante sito culturale e religioso nel corso della storia del Montenegro.

Il monastero di Ostrog è costituito da due diversi complessi monastici: i monasteri superiori e inferiori. Il Monastero Superiore è il più importante dei due ed è costruito su una parete rocciosa verticale. Non è possibile entrare nella roccia stessa, e invece i visitatori accedono da sentieri tortuosi che conducono alla terrazza superiore. Il complesso è composto da due chiese: la Chiesa della Presentazione della Madre di Dio, che custodisce le reliquie di San Basilio, e la Chiesa della Santa Croce, utilizzata per servizi e altri eventi religiosi. Il Monastero Inferiore è accessibile attraverso un sentiero situato sotto il livello superiore e si trova in una valle. Questo monastero contiene un monastero costruito intorno alla grotta di San Basilio e una chiesa dedicata alla Dormizione della Theotokos.

Il monastero di Ostrog rimane un importante sito spirituale, educativo e culturale in Montenegro ed è un punto di riferimento iconico del paese. La sua importanza non è solo locale; è un luogo di pellegrinaggio per i cristiani ortodossi di tutto il mondo. La sua unica architettura in stile bizantino, gli affreschi decorati e la sua posizione arroccata su una scogliera ne fanno uno dei luoghi più mozzafiato del Montenegro. Il suo significato storico e religioso, unito alla sua maestosa bellezza, fanno del Monastero di Ostrog una meta imperdibile per chiunque visiti il Montenegro.

Suggerimenti
Zaini da viaggio

Potrebbe esserti utile anche:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

39 − 35 =

Scarica la guida del MontenegroScopri tutto quello che devi sapere sul Montenegro prima di partire, dove andare, cosa visitare, dove mangiare, divertirsi, il costo della vita e tanto tanto altro ancora, la nostra guida ti sarà preziosissima per goderti appieno il Montenegro senza perdere un solo minuto di tempo, compila il form e scaricala!