Perast, un paesino patrimonio dell’umanità

Perast, un paesino patrimonio dell’umanità

Isola della chiesa Madanna dello Scalpello

Scritto da: Redazione

n

Categorie: Perast

Get Your Guide
Samsonite Trolley

Set valige – Col. Rosso/Blue – Euro 119,90

Cerca il volo più economico con il comparatore e scegli la compagnia!

Perast, un paesino patrimonio dell’umanità

Si tratta di una piccola e pittoresca località che si trova nel sud-ovest del Montenegro, nella baia di Boka. La città è situata su una piccola penisola che si protende nel mare Adriatico e confina con le città balneari di Kotor e Herceg Novi. È una destinazione ideale per chi cerca una vacanza per ammirare la bellezza della baia e tutto ciò che ha da offrire.

Piena di storia, che risale al IV secolo a.C., quando arrivarono i primi coloni, gli Illiri. Ha dato i natali a più di un vescovo e ha ospitato la corte di San Sava, primo re di Serbia. Nel corso dei secoli è stata la dimora di numerosi eroi nazionali, scrittori, pittori e musicisti, rendendola un importante centro culturale e storico della regione.

Perast litoraleL’architettura di Perast è una combinazione di influenze rinascimentali e barocche, che la rendono una città incredibilmente bella e fotogenica. Le sue strade tortuose e i vicoli acciottolati offrono un’atmosfera di epoche passate, e i suoi numerosi monumenti, chiese e cappelle testimoniano il suo lungo e ricco passato. L’edificio più significativo di tutti è la gloriosa Chiesa di Nostra Signora delle Rocce. Che si dice sia stata costruita nel XV secolo quando i marinai cercavano di ottenere protezione dalle tempeste. Lasciando così offerte di pietre leggere vicino all’omonimo isolotto.

Il relax che solo un paesino può offrire

Offre molto a chi cerca un momento di pace lontano dal trambusto della vita quotidiana. Da una varietà di ristoranti che servono pesce fresco direttamente dall’Adriatico, a sistemazioni accoglienti e viste eccellenti. E’ facile capire perché è così popolare tra coppie e famiglie.

Per coloro che cercano un po’ più di attività, a Perast non mancano le attività. Dal fare una piacevole passeggiata sul lungomare o un romantico giro in barca agli isolotti della Signora delle Rocce e dell’isolotto di San Giorgio. Oppure l’esplorazione delle antiche fortificazioni o fare snorkeling e nuotare nelle limpide acque dell’Adriatico, non mancano le opzioni disponibile.

Perast è una piccola città, ma un ottimo posto per sperimentare alcuni dei migliori che il Montenegro ha da offrire. Anche se meno conosciuta di alcune delle località balneari più famose. La città di Perast offre una vacanza unica e tranquilla per chi cerca un’esperienza davvero magica. Con la sua combinazione di tranquillità e bellezza, è facile capire perché così tanti si riversano in questa città per un periodo lontano dalla routine quotidiana.

La chiesa della Madonna dello Scalpello

La chiesa della Madonna dello Scalpello si trova proprio qui, un piccolo borgo situato sulla costa del Montenegro. Un esempio di architettura barocca e fu costruita nel 1750.

E’ famosa per la sua posizione unica su un’isola artificiale nella baia di Kotor, che è stata creata nel 1452. La chiesa è stata costruita per commemorare un evento miracoloso in cui una nave in difficoltà, con una statua della Vergine Maria a bordo, si sarebbe salvata proprio accanto all’isola.

Chiesa della Madonna dello ScalpelloInoltre è stata costruita utilizzando pietra bianca locale e presenta una facciata decorata con statue e ornamenti in stile barocco. All’interno, la chiesa è decorata con affreschi e dipinti raffiguranti scene della vita di Maria. La chiesa è aperta al pubblico durante la maggior parte dell’anno. Offre una vista panoramica sulla baia di Kotor e le montagne circostanti.

Ed è anche un importante luogo di pellegrinaggio per i fedeli cattolici e attira anche molti turisti che vogliono ammirare la sua posizione unica e la bellezza della sua architettura. Inoltre, essendo situata in una posizione unica, la chiesa è un punto di riferimento per le crociere turistiche che solcano la baia di Kotor.

In sintesi, la chiesa della Madonna dello Scalpello a Perast è un esempio di architettura barocca unico situato su un’isola artificiale nella baia di Kotor. Famosa per la sua posizione unica e per la sua bellezza architettonica.

Suggerimenti
Zaini da viaggio

Potrebbe esserti utile anche:

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

77 + = 79

Scarica la guida del MontenegroScopri tutto quello che devi sapere sul Montenegro prima di partire, dove andare, cosa visitare, dove mangiare, divertirsi, il costo della vita e tanto tanto altro ancora, la nostra guida ti sarà preziosissima per goderti appieno il Montenegro senza perdere un solo minuto di tempo, compila il form e scaricala!